A seconda del tipo di inchiostro che viene inserito nella stampante, è possibile utilizzare uno dei seguenti tipi di carta:

  • Carta sublimatica
  • Carta Chromablast
  • Siser EasySubli HTV (Vinile a Trasferimento di Calore)


Carta sublimatica

La carta sublimatica deve essere utilizzata insieme agli inchiostri sublijet. La carta sublimatica ha uno speciale rivestimento che consente il trasferimento dell'inchiostro all'oggetto rivestito di polimeri o all'indumento di poliestere una volta riscaldata ad una certa temperatura, di solito 200 gradi Celsius. Ti preghiamo tuttavia di vedere la nostra lista di tempi e temperature consigliati a seconda del substrato che stai utilizzando. Ti invitiamo a diffidare dall'uso carta di bassa qualità in quanto la qualità del prodotto finale ne risentirà. Inoltre, alcuni tipi di carta producono più polvere di carta di altri, e questo può influenzare i sensori all'interno della stampante.


Carta Chromablast

La carta Chromablast deve essere utilizzata insieme agli inchiostri Chromablast. La carta attuale è quella con retro grigio. Chromablast è un processo che consente di trasferire le immagini su capi di cotone o tessuti.


Siser EasySubli HTV

Siser EasySubli deve essere utilizzata insieme agli inchiostri EasySubli. Questo vinile consente di trasferire le immagini sul poliestere colorato e sulle miscele di cotone. Questa carta può essere utilizzata anche con inchiostri Sublijet HD, ma la qualità non sarà altrettanto buona.